blankUtilizzare lo spazio d’archiviazione di un dispositivo senza ritrovarsi con la memoria piena è difficile. Diventerà ancor più difficile con Google Camera dal prossimo anno, a causa dell’archiviazione del cloud di Google Foto a pagamento. Per fortuna, l’app della fotocamera di Google ha nuove funzioni che aiutano a risparmiare spazio.

Con la versione 8.1 di Google Camera, premi la freccia verso il basso e poi l’ingranaggio per accedere alle impostazioni. Dovresti vedere una nuova voce chiamata “Memoria dispositivo” con tutte le nuove opzioni. Ti viene presentata una visualizzazione chiara che mostra lo spazio rimanente e approssimativamente quante foto o minuti di video puoi ancora salvare. Se attivi la nuova opzione Risparmio spazio di archiviazione, ridurrà la qualità delle immagini e dei video per aumentare ulteriormente la capacità di archiviazione. Non è una funzione del tutto innovativa, poiché esiste da tempo, ma è senza dubbi molto utile.

blankGoogle Camera versione 8.1: nuove funzioni per risparmiare lo spazio sul tuo dispositivo

Le foto RAW si riducono in JPG e i video archiviati in un formato H.256/HEVC più efficiente. Anche le foto in movimento saranno disabilitate. Se provi a riattivarle, ti verrà chiesto di disattivare l’opzione Risparmio spazio. Lo stesso vale per i video 4K, ma le modalità Time Lapse e Slow Motion continueranno a funzionare normalmente.

Con Risparmio spazio attivato, la stima di foto e video rimanenti cambierà e c’è anche un’opzione per disattivarla quando hai più di 1 GB di spazio disponibile sul tuo dispositivo. La voce “Libera spazio” ti indirizza all’app File in modo da poter eliminare i contenuti non inclusi tra foto e video che potrebbero ostruire la memoria.

La pagina di supporto di Google suggerisce che la funzione dovrebbe essere esclusiva per Pixel 5 e Pixel 4a 5G. Tuttavia, è stata testata su Pixel 3, quindi dovrebbe arrivare per la maggior parte dei modelli Pixel (forse non della prima generazione). Su alcuni dispositivi potrebbe invece essere chiamata “Modalità di archiviazione ridotta”. Alcuni utenti hanno problemi con l’installazione dell’APK di Google Camera 8.1 in questo momento, quindi potrebbe essere meglio aspettare che arrivi tramite il Play Store.