unicredit-640x342-1280x720

UniCredit è la seconda banca italiana per patrimonio gestito. Ha la sede a Milano, oltre 26 milioni di clienti e ben 80.000 dipendenti. In questi giorni si sta tenendo la Digital Financecommunity Week, un evento che vede le principali figure del settore finanza, riunite in conferenze e incontri. La ragione per cui è digitale, naturalmente quest’anno è la pandemia. Ad ogni modo tra i partecipanti era presente anche Jean Pierre Mustier, spendendo delle splendide parole per l’Italia. Vediamo nel dettaglio cosa ha dichiarato.

UniCredit, ecco le dichiarazioni di Mustier sull’Italia

Per chi non lo sapesse, Jean Pierre Mustier è l’amministratore delegato di UniCredit e ha presenziato all’evento con un intervento dal nome: “Finanza e sistema paese un anno dopo. Come la crisi Covid ha mutato l’idea del ruolo dello stato nell’economia“. Ha speso splendide parole per l’Italia, ecco cosa ha detto:

“Le banche sono parte della soluzione, le banche in Italia sono forti, possono sostenere l’economia e giocheranno il loro ruolo. L’Italia è il paese a cui appartiene il mio cuore, la Francia quello di cui ho il passaporto”

Inoltre, l’agenzia di stampa Askanews ha riportato le sue dichiarazioni relative al Covid-19 e al modo in cui l’Italia sta gestendo l’emergenza, con le seguenti parole:

Gli Stati in questa crisi sono estremamente proattivi e stanno facendo un ottimo lavoro in Francia e in Italia, in termini di appropriatezza e velocità degli interventi. Questo va riconosciuto, spesso tendiamo a criticare gli amministratori, ma quello che è stato fatto in Italia è eccezionale (outstanding) su tipologia, ammontare e velocità della reazione“.