blank

Il bonus PC è ora realtà, le domande dalla giornata di lunedì 9 Novembre sono state sbloccate e quindi tutti coloro in possesso dei requisiti indicati dal Ministero delle Infrastrutture potranno procedere, tramite identità SPID, nel richiedere il bonus da 500€ di cui 200€ per l’impianto di una rete internet o per lo sconto in bolletta su quella già posseduta e i restanti 300€, per portarsi a casa un PC offerto in bundle.

Le offerte proposte dai provider

Per quanto riguarda TIM, essa è stata la prima a dichiarare le offerte apposite anche con un certo anticipo, ve ne parliamo in questo articolo dedicato.

Per quanto riguarda gli altri provider abbiamo Vodafone in primis, l’azienda vestita di rossa però non ha ancora specificato come saranno strutturate le sue offerte, sappiamo solo che essa consentirà di investire 240 euro in uno sconto di 10 euro al mese in bolletta per 24 mesi, mente i restanti 260 euro per l’acquisto del tablet Samsung Galaxy Tab S6 Lite.

Per quanto riguarda Windtre invece, l’azienda propone la Super Fibra a 1Gbps, con modem incluso e attivazione gratuita e per di più 12 mesi di Amazon Prime Video in omaggio con l’offerta, mentre sul lato fisico offre un Lenovo Tab M10 FHD Plus scontato di 240 euro con quindi i restanti 260 da dedicare alle bollette oppure, un Samsung Galaxy Tab 6 Lite scontato di 300 euro con i restanti 200 euro che verranno dedicati alle bollette da scontare.

Si tratta comunque di una prima tranche di offerte, altre sicuramente non tarderanno ad arrivare, questo poichè altri provider stanno entrando nella lista degli abilitati da Infratel nel consumo del buono.