android auto

Soprattutto ultimamente, stiamo vedendo che Android Auto si sta aggiornando veramente di continuo, con i tecnici di Google che tentano di migliorare in maniera piuttosto costante la loro app di infotainment. In questo caso, non si parlerà di cambio di lingua o di bug risolti (come l’ultima volta), questo poiché l’app ha solo aggiornato la sua compatibilità. Scopriamo di seguito cosa significa.

 

 

Android Auto: l’ultima novità ci farà dire addio ad Andorid 5 e 6

Ciò significa che una versione datata di Android si aggiunge alla lista di sistemi operativi che non sono più compatibili. Andando più nel particolare, si sta parlando di Android 5, anche conosciuto da tutti come Android Lollipop. È stata lanciata nel lontano 2014, e questa versione, a quanto pare, non accetterà più l’installazione e il funzionamento di Android Auto. La vera fortuna in questo caso è che comunque si tratta di un sistema operativo molto raro, installato su pochi device e prossimo alla scomparsa. Quindi, è molto probabile che non ci accorgerete della modifica.

Nel caso in cui abbiate un dispositivo che ha ancora sopra Android 5 o Lollipop, nel Google Play Store non sarà possibile per voi installare la nuova applicazione. Nel caso in cui, invece, questa risulta installata già in precedenza, non funzionerà più come prima. Anzi, in alcuni casi, potrebbe non funzionare proprio. Dopo Lollipop, potrebbe dirci addio anche Android 6, anche detto Marshmallow. Questo perché le API attuali funzionano in maniera ottimale solo a partire da Android 7.

Come molti ben sanno, ma è comunque giusto ricordarlo, Android Auto a breve sarà pronto a trasferirsi all’interno di Google Maps. In questo articolo le ultime informazioni a riguardo.