blank

Il team di sviluppatori di WhatsApp ha annunciato l’arrivo, a partire da questo mese, di una nuova funzione, che consentirà di gestire in maniera ottimale i messaggi nelle varie chat.

Si chiamerà “Messaggi effimeri”, un’opzione che potrà essere attivata all’interno di una conversazione per fare in modo che i messaggi spariscano dopo 7 giorni dal loro invio.

Stando a quanto riferito nel comunicato stampa, l’introduzione di questa funzionalità è stata pensata per permettere agli utenti di eliminare i messaggi indesiderati o inutili che stazionano nelle nostre chat per un tempo indefinito, se non rimossi manualmente.

WhatsApp, la nuova funzione permetterà la cancellazione automatica di conversazioni inutili

Preservare messaggi è utile a ricordare momenti condivisi insieme, conversazioni e tanto altro. Ma non tutto merita di essere conservato, e la nuova funzione introdotta da WhatsApp si muove proprio in questa direzione.

I “messaggi effimeri” sono dunque veri e propri messaggi temporanei che una volta inviati inviati non risultano più visibili dopo 7 giorni. Esistono però dei criteri: solo i messaggi scambiati dopo aver attivato l’opzione vengono eventualmente eliminati, e non quelli precedenti – che invece permangono in memoria.

Inoltre, se un contatto non apre WhatsApp per sette giorni, il messaggio scomparirà. D’altronde, potrebbe essere ancora presente l’anteprima del messaggio nella sezione notifiche. Allo stesso modo, quando si risponde ad un messaggio effimero, esso compare come citazione del messaggio iniziale: pertanto potrebbe restare visibile nella risposta. Il messaggio effimero potrebbe essere incluso in un backup se il backup viene fatto prima dei 7 giorni che devono intercorrere per l’eliminazione.

Da considerare, poi, che qualcuno potrebbe inoltrare o fare uno screenshot di un messaggio effimero e salvarlo prima che non sia più visibile, o copiarne e salvarne il contenuto, nonché scattare una foto al messaggio.

Pertanto è consigliabile impiegare l’opzione Messaggi effimeri esclusivamente con i contatti fidati.