carburanti: prezzo benzina e diesel in calo

Lo scontro tra nuove e vecchio tecnologie continua a proseguire nell’industria delle automobili ove i consumatori oramai nutrono sempre più dubbi: acquistare una nuova auto elettrica o affidarsi al buon vecchio diesel? Affermare che un tipo di motore è meglio dell’altro, purtroppo, oggi non è possibile visto che le condizioni finali variano in base a diversi fattori, non per nulla in alcuni casi le vecchie tecnologie superano persino le nuove.

Trattandosi di un segmento delle auto ancora in evoluzione, infatti, l’elettrico non soddisfa a pieno tutti i requisiti per cui è possibile definirlo veramente meno inquinante. A sostegno di ciò? Un’analisi condotta da un istituto tedesco.

Elettrico e Diesel: la nuova tecnologia non è ancora perfetta

L’istituto a Monaco di Baviera Ces-Ifo ha voluto condurre un’indagine proprio a tal merito mettendo a confronto due auto molto diverse tra di loro. Al fine di dimostrare che l’elettrico non è sempre la risposta più eco friendly, esso ha analizzato le emissioni di una Mercedes c220d  ossia un auto a diesel e di una Tesla Model 3  ossia un auto elettrica. Da questo test è emerso che:

  • La Mercedes a Diesel origina 142 grammi di CO2 per chilometro percorso;
  • il  Tesla Model 3 produce  165 grammi di CO2 per chilometro percorso.

Cosa simboleggia questo risultato? Beh, effettivamente quanto detto sopra: non sempre la nuova tecnologia supera la vecchia. Da ciò, in ogni caso, va appurata una verità tra le righe ossia che questo risultato non si manifesta in tutti i confronti tra auto a diesel e auto elettriche.