sim-top-number

Un po’ tempo fa, all’interno del programma Le Iene, un servizio andato in onda, ha portato l’attenzione su una SIM piuttosto ricercata dai collezionisti. Si tratta di un tipo di scheda telefonica con la caratteristica di avere delle sequenze numeriche che si ripetono sempre uguali, a gruppi di 1, 2, 3 o anche 4 numeri. Possono essere SIM derivanti da vari operatori: Vodafone, Tim, Wind e molti altri. Sono così semplici da digitare anche solo a caso, che spesso i numeri in questione, vengono chiamati continuamente, anche solo a scopo pubblicitario.

Sim top number, ecco di cosa si tratta E quanto possono valere

Le somme di denaro che un collezionista sarebbe disposto a spendere per una di queste schede, può arrivare anche a superare i 50.000 €. A questo proposito, si è verificato un fatto molto positivo che ha coinvolto delle aste a scopo di beneficenza. In particolare, una cosa del genere si è verificata occasione di un’asta di beneficenza organizzata in favore dell’Istituto Nazionale Tumori.

Lo scopo dell’asta, è stato sin dal primo istante quello di devolvere l’intero ricavato in favore della ricerca contro il cancro. Più di 600 persone hanno partecipato e si sono offerte di acquistare le Sim Top Number, anche a prezzi molto alti. Il ricavato totale di quest’ultima, è stato di circa 14.000 €. Vi mostriamo adesso, alcuni dei numeri e le compagnie telefoniche hanno donato, è il prezzo a cui sono state acquistate.

  • TIM ha donato 2’210 euro con il numero 339 YYXXXXX.
  • TIM ha donato altri 8’600 euro con il numero 33Y XXXXXXX.
  • Vodafone ha donato 1’920 euro con il numero 342 XXXXXYY.
  • Wind ha donato 856 euro con il numero 320 XYZYZYZ.
  • 3 Italia (o H3G) ha donato 343 euro con il numero 393 XY9XXY9.