Xiaomi Mi 10T Pro 5G è con ottime probabilità uno dei migliori best buy di questo 2020. Un dispositivo super interessante da ogni punto di vista ma con qualche piccolo neo. Scopriamo insieme premi e difetti nella nostra recensione completa.

Materiali e desing

blank

Il design di questo dispositivo è particolare. Sul fronte è molto simile ad altri competitors ed ad altri dispositivi targati Xiaomi, ma sul retro sorprende. All’interno della confezione di vendita, inoltre, è presente una confezione antibatterica dal design intrigante. In linea generale, comunque, il dispositivo è decisamente solido e ben costruito, anche se purtroppo è leggermente spesso per far spazio alla capiente batteria.

Le dimensioni, nello specifico sono di 165.1 x 76.4 x 9.3 mm per un peso da ben 218 grammi.

Hardware

blank

A hardware il dispositivo è ben dotato, grazie al super processore Qualcomm SM8250 Snapdragon 865 con processo costruttivo a 7 nm (Octa-core 1×2.84 GHz Kryo 585 + 3×2.42 GHz Kryo 585 + 4×1.80 GHz Kryo 585). Prestazioni sempre al di sopra della media e senza alcun tipo di rallentamento. La GPU Adreno 650, inoltre, garantisce ottime performance anche lato gaming.

A completare il comparto vi sono una memoria RAM da 8GB LPDDR5 ed uno storage interno da 128/256 GB con memoria ultra veloce UFS 3.1.

Display

blank

Diciamocelo chiaramente: il pannello di questo Xiaomi Mi 10T Pro 5G non è sicuramente il migliore sul mercato, ma per essere un IPS Full HD da 6.67 pollici si difende bene. Il refresh rate è impressionante 144Hz, piuttosto utile in ambito gaming ma non totalmente indispensabile. Le differenze tra i 90/120 ed i 144 Hz alla fine non sono così tanto evidenti, a differenza di quelle percepite dall’occhio umano dai 60 ai 90 Hz. Presente anche HDR10+. Luminosità con picchi di 650 nits (più che sufficiente sotto la luce diretta del sole), screen-to-body ratio dell’85.2% e densità di 395 ppi. Il pannello, infine, è protetto da un Corning Gorilla Glass di 5a generazione che non guasta mai.

blank blank

Fotocamera

blank

Il comparto fotografico è anch’esso buono, senza eccellere. Triplo sensore fotografico posteriore:

  • 108 MP, f/1.7, 26mm (wide), 1/1.33″, 0.8µm, PDAF, OIS;
  • 13 MP, f/2.4, 123˚ (ultrawide), 1.12µm;
  • 5 MP, f/2.4, (macro), AF.

Qualità degli scatti buona, specialmente se con AI ma non sempre eccellente. Il sensore, inoltre, abbiamo notato fatica qualche secondo di troppo nello scattare le foto. Tuttavia, vista la cifra a cui è proposto il terminale, è il assoluto il migliore per fascia di prezzo.

I video sono ripresi in 8K a 30fps, 4K a 30/60fps, 1080p a 30/60/120/240/960fps. presente stabilizzazione elettronica. La fotocamera anteriore, infine, è da 20 MP e permette scatti anche in questo caso buoni con HDR.

Sistema operativo e altre specifiche

blank

Il sistema di impronte digitali è posto lateralmente sulla destra e sinceramente l’abbiamo trovato più comodo di quelli posti sotto al display. Quantomeno più preciso. Il terminale è dotato di Bluetooth v5.1, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, NFC e 5G (1, 3, 7, 8, 20, 28, 38, 41, 77, 78 NSA), ma non è certificato IP (no resistenza acqua e polvere).

La batteria, infine, è super capiente e ci ha permesso quasi in ogni occasione di arrivare ai due giorni di utilizzo pieno: ben 5.000 mAh con ricarica rapida a 33W (0-100% in 90 minuti).

Il sistema operativo è Android 10 con la solita interfaccia Xiaomi pulita e pratica (anche se non sempre perfetta e priva di bug) – MIUI 12.0.6 (appena aggiornato con significative novità lato estetico, inizio novembre 2020). Ben ottimizzato, ma interfaccia invasiva e piena di applicazioni Xiaomi (in ogni caso valide), non sempre disinstallabili.

Conclusioni

Concludendo questo Xiaomi Mi 10T Pro 5G è senz’altro un dispositivo da prendere in serissima considerazione per l’eccellente rapporto qualità prezzo, il suo hardware d’eccezione e le sue prestazioni/funzionalità davvero ben equilibrate. Il tutto al prezzo davvero interessante di 599 euro per la variante 8/128 GB (in rete già è scontata a 569 euro) e 649 euro per la variante 8/256 GB. Tra le due, spetta a voi decidere, sulla base delle vostre esigenze di memoria. Da segnalare, un’unica pecca che potrebbe rivelarsi piuttosto fastidiosa per alcuni: peso e dimensioni non lo rendono ideale per le mani più delicate! Se, però, questo non vi scoraggia, potete essere sicuri di acquistare un ottimo smartphone!

Xiaomi Mi 10T Pro 5G

505 euro
8.6

Design

8.0/10

Prestazioni

8.5/10

Display

7.0/10

Prezzo

9.5/10

Batteria

10.0/10

Pro

  • Batteria assurda
  • Bel design
  • Super bilanciato
  • Ottime specifiche e prestazioni
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo

Contro

  • Spessore
  • Peso
  • Dimensioni generali non confortevoli nell'utilizzo quotidiano