diablo-immortal-gioco-rpg-pc-smartphone-aggiornamento-diabloIV

Diablo Immortal è ancora in sviluppo ed il rilascio sembra essere sempre più vicino che mai. Secondo Blizzard, i test esterni del gioco per dispositivi mobili dovrebbero iniziare presto. Di recente non si è sentito parlare molto di Diablo Immortal.

Dall’annuncio molto sensazionale di Diablo Immortal nel 2018, che non è stato esattamente ben accolto dai fan, le cose sono state relativamente tranquille sullo sviluppo del gioco mobile. Ma come lo sviluppatore ha ora annunciato, i primi test inizieranno “presto”.

Diablo Immortal: non abbiamo ancora una data precisa

Il presidente e direttore operativo di Blizzard, Daniel Alegre, lo ha dichiarato in un evento online il 29 ottobre. Tuttavia, non ha fornito una data precisa per la prossima fase di test. I primi test regionali erano originariamente previsti per la metà del 2020, ma a quanto pare sono stati rinviati. Si presume che Blizzard renderà inizialmente il titolo disponibile in prova nei paesi più piccoli, prima che arrivino in mercati più grandi come Europa o Stati Uniti.

Sono successe molte cose da quando il gioco è stato annunciato per la prima volta. Nell’agosto 2020, un nuovo trailer di gioco della fiera cinese del gioco ChinaJoy ha rivelato numerose modifiche all’interfaccia utente, alla grafica e anche al gameplay cooperativo.

Nel frattempo, Blizzard continua a lavorare sulla tanto attesa quarta parte della serie originale. Si dice che Hack & Slay sia più oscuro del suo predecessore e Diablo 4 avrà anche un mondo condiviso che include il co-op online.

Coloro che non amano Diablo Immortal e preferirebbero invece avere un “vero” Diablo sul proprio smartphone, potrebbero essere interessati alla versione originale di DevilutionX. La versione 1.1 del port è stata rilasciata dai fan nell’ottobre 2020. L’obiettivo non è solo quello di correggere i problemi e gli errori dell’originale del 1997, ma anche di rendere il titolo disponibile su altre piattaforme.