Dopo tanti mesi di sperimentazione, anche l’app di Facebook per smartphone Android e iOS si prepara a ricevere la tanto attesa modalità scura. “Era ora!”, starete pensando: del resto, la dark mode è già da tempo disponibile sulla versione desktop del noto social network e persino su Facebook Lite, la variante più leggera dell’app di Facebook che sacrifica parte della qualità visiva dei contenuti per un minor consumo dei dati.

Facebook sta testando pubblicamente la modalità scura per la sua app

Facebook sta testando pubblicamente la modalità scura dedicata alla sua app mobile. La notizia è stata diffusa dalla ingegnere e sempre affidabile Jane Manchun Wong e confermata dallo stesso team di Mark Zuckerberg. Non è ancora chiaro quale sia stato il criterio di selezione, ma MacRumors ha notato che molti utenti hanno segnalato il debutto dell’opzione che permette di attivare la dark mode.

Se anche voi rientrate negli utenti fortunati che hanno avuto accesso anticipato alla tanto attesa funzione, vedrete il pulsante Modalità scura nella sezione Impostazioni e privacy nella scheda Menu.

E’ possibile attivare o disattivare la modalità scura manualmente o attivarla a livello di sistema. Ciò significa che, se avete attivato la dark mode a livello di sistema e programmato la sua attivazione a partire dal tramonto, Facebook può seguirne l’esempio e attivare la modalità scura dal tramonto all’alba.

Non è ancora ben chiaro per quale motivo la dark mode abbia tardato così tanto ad arrivare sull’app mobile di Facebook, ma l’attesa suggerisce che sia stato importante procedere con cautela vista l’importanza assoluta di un’app utilizzata da miliardi di persone.