Apple Store

Diversi negozi sparsi per il mondo torneranno a chiudersi, e tra questi ci sono anche gli Apple Store. Tutti sono in attesa del nuovo DPCM che dovrà firmare il Premier Conte, durante una crescente preoccupazione e la diffusione dei lockdown in molteplici zone d’Europa, Regno e Unito e Francia in particolar modo.

 

 

Apple Store: ora il nuovo iPhone 12 è acquistabile solamente online

Dunque, il nuovo coronavirus mette in condizione tutti gli esercizi commerciali che vengono beni e servizi considerati non essenziali a chiudere. Chi vorrà acquistare il nuovo iPhone 12 dovrà quindi affidarsi obbligatoriamente ai canali online. Insomma, un po’ come è accaduto per la prima ondata di Covid. Arrivano conferme per quanto concerne la chiusura degli Apple Store da Londra e Parigi. Nello specifico, nel Regno Unito saranno 38 i negozi ufficiali Apple che chiuderanno fino al 2 dicembre e 20 in Francia fino al 1° dicembre.

Inoltre, nel Regno Unito erano già chiusi da alcuni giorni: in Galles e Irlanda del Nord ma non in Scozia dove ad Edimburgo e Glasgow sono ancora tutt’ora aperti. La situazione cambia giorno per giorno in tutto il mondo, e l’Italia non è esclusa dal discorso. Proprio pochi giorni fa abbiamo visto la chiusura di alcuni Store in Lombardia e Piemonte, e c’è la possibilità che questa situazione si possa estendere sul resto del territorio nazionale. Dopo una riapertura davvero molto faticosa avvenuta a giugno, ora sembra che le cose stiano per ritornare come allora.

Situazioni simili sono in procinto di verificarsi anche il altri Paesi europei, tra questi abbiamo Belgio e Austria, i quali hanno da poco dichiarato un nuovo lockdown.