appleLa compagnia di Cupertino ha finalmente dato il via al servizio Apple One; il pacchetto è ora disponibile in più di 100 paesi tra cui l’Italia stessa; ma cos’è Apple One? Il nuovo pacchetto One della mela è una sorta di all inclusive per tutti i servizi creati per gli utenti.

Compresi nell’offerta One: Music, TV+, Arcade, iCloud e così via. One è uno strumento molto utile, specie se già si è clienti abbonati ai servizi sopra elencati; oltre a poter pagare tutto con in un’unica soluzione infatti la sottoscrizione di One comporta anche un leggero risparmio rispetto agli abbonamenti singoli. Sottoscrivere il servizio è molto semplice e l’operazione può essere completata sia da Mac che da iPhone.

Apple One: il nuovo servizio all inclusive

 

Per sottoscriver il servizio basterà accedere, facendo riferimento all’iPhone, al menu impostazioni e poi cliccare nella parte alta dello schermo, dove compare il  nostro profilo. Cliccando poi sulla voce “Abbonamenti” si potrà accedere al nuovo servizio, scegliendo tra due differenti pacchetti. Il primo, dal costo di 14,85 euro mensili, comprende, oltre ai servi sopra elencati, 50 Gb di spazio su iCloud; il secondo invece, dal prezzo di 19,95 euro al mese, comprende 200 Gb di spazio iCloud e permette la condivisione del servizio con un massimo di 5 account.

Facendo un rapido calcolo è possibile capire come si possano risparmiare tra i 6 e gli 8 euro a seconda della promozione prescelta, un cifra considerevole se si pensa al risparmio protratto nel tempo. A dire il vero Apple ha lanciato un terzo piano tariffario Premier, tuttavia ad oggi resta disponibile solo nei paesi anglofoni.