radiazioni smartphone

Gli smartphone emettono radiazioni in ogni momento. Sono presenti alcuni dispositivi che emettono un numero decisamente alto di radiazioni, e il Bundesamt für Strahlenschutz, ovvero l’Ufficio federale tedesco, ha condotto degli studi in merito all’argomento. Sembra che l’ente abbia creato un apposito database che permette loro di conoscere con precisione quali smartphone emettono un numero di radiazioni più alto.

Come detto prima, tutti gli smartphone emettono radiazioni, e dunque tutti sono esposti ad esse. Tuttavia, ci sono due cose da chiarire: la prima è che non esiste correlazione reale tra tumori e radiazioni, la seconda è capire quali dispositivi sono maggiormente dannosi e quali meno. L’Ufficio tedesco ha decretato che i dispositivi cinesi sono quelli che si configurano in cima alla lista dei peggiori in termini di radiazioni.

 

Radiazioni smartphone: ecco la lista di tutti i modelli più e meno sicuri

In cima alla lista dei dispositivi più radioattivi abbiamo Xiaomi, successivamente OnePlus ed iPhone. Secondo i dati, la casa cinese ha 6 modelli tra i primi 15 smartphone che emettono maggiori radiazioni:

  1.  Xiaomi Mi A1
  2. Xiaomi Mi Max 3
  3. OnePlus 6T
  4. HTC U12 life
  5. Xiaomi Mi Mix 3
  6. Xperia XA2 Plus
  7. Google Pixel 3 XL
  8. Xiaomi Mi 9/9 SE
  9. iPhone 7
  10. Xperia XZ1 Compact
  11. HTC Desire 12/12+
  12. Xiaomi Mi 9T
  13. Google Pixel 3
  14.  iPhone 8
  15. Xiaomi Redmi Note 5
  16. Zte Axon 7 mini

Samsung capeggia la classifica “buona” di quelli che emettono meno radiazioni con 8 modelli su 16:

  1. Zte Axon Elite
  2. Samsung Galaxy Note 8
  3. Samsung Galaxy Note 10+
  4. Nokia 6
  5. Samsung Galaxy Note 10
  6. Nokia 8
  7. Nokia 3.2
  8. Nokia 2
  9. LG G7 ThinQ
  10. Samsung Galaxy A8
  11. Samsung Galaxy M20
  12. Nokia 7.1
  13. Honor 7A
  14. Samsung Galaxy S10
  15. Samsung Galaxy S8+
  16. Samsung Galaxy S7 Edge