WhatsApp: l'immagine del profilo può mettervi in guai molto seri

Nonostante WhatsApp faccia di tutto pur di migliorare la sua piattaforma con tante novità ma soprattutto con molte feature volte a salvaguardare gli utenti, si ripropongono sempre le stesse storie. A quanto pare infatti sono tantissime lamentele da parte del pubblico che starebbe di nuovo affrontando una truffa vista in passato. Purtroppo il problema delle truffe attanaglia WhatsApp da diversi anni, soprattutto per quanto riguarda gli utenti più ingenui che spesso ci cascano.

Su questo purtroppo il colosso non può fare nulla, visto che non è lui a scegliere gli utenti che entrano a far parte della chat. Durante le ultime ore proprio la truffa dell’immagine del profilo sarebbe ritornata a fare danni, mettendo le persone in grave difficoltà. 

 

WhatsApp: ritorna l’ombra della truffa dell’immagine del profilo, ecco come agisce

Proprio durante questi ultimi giorni su WhatsApp si starebbe ripercuotendo la truffa dell’immagine del profilo, la quale potrebbe beccare chiunque. Tanti utenti hanno segnalato questa situazione, la quale sarebbe possibile grazie ad alcuni malfattori che rubano l’immagine del profilo di un utente a caso per poi creare un account fake. 

Con questo ovviamente fingeranno di impersonare la persona derubata e in un modo che non è stato ancora ben chiarito riuscirebbero addirittura a venire imposta esso della lista dei suoi contatti. In seguito contatteranno più persone della lista dei contatti richiedendo una ricarica Postepay. Il tutto sarà giustificato con un’emergenza che ha portato ad un cambio numero improvviso. State quindi molto attenti e non cascate in questi tranelli che ormai sono sempre più ricorrenti.