TIM

TIM ha chiaro quello che sarà il suo percorso da qui alle prossime settimane. Il provider italiano non vuole lasciare nulla al caso e cerca di attuare una strategia quanto più aggressiva per ottenere sempre più clienti.

C’è una fascia di pubblico che TIM sta puntando con particolare insistenza: quella dei giovani. Da tempo, il provider italiano garantisce a ragazze e ragazzi iniziative molto valide per la telefonia fissa. In queste settimane, la tariffa più importante per questo settore di clienti è la Young Student Edition. Attraverso tale ricaricabile, TIM vuole sfidare WindTre e le sue relative iniziative dedicate ai giovani.

 

TIM rinnova l’offerta per i giovani: 40 Giga e tanti servizi gratis

Le soglie di consumo per la tariffa Young Student Edition sono ancora più convenienti rispetto a quelle previste nelle precedenti settimane. Gli utenti avranno a loro disposizione chiamate senza limiti, SMS da inviare a chiunque e 40 Giga per navigare in internet con rete 4G e 4,5G. Il costo per la ricaricabile è previsto sugli 11,99 euro ogni trenta giorni.

La tariffa si rivolge agli abbonati che hanno meno di 30 anni. Per i nuovi clienti non sono previsti costi di attivazione ed il primo mese sarà anche a costo zero.

A differenza delle offerte di WindTre, a caratterizzare questa proposta di TIM vi sono anche i servizi extra. Con TIM Young Student Edition gli abbonati avranno Giga senza limiti e gratuiti per le app social e per le chat, così come per le app di streaming musicale e di didattica a distanza. Inoltre, anche il servizio TIMmusic Platinum sarà garantito in maniera gratuita per sei mesi.