Patrimoniale

Tassa Patrimoniale: realtà o fake news? E’ questa una delle principali domande che negli ultimi giorni i consumatori Italiani continuano a porsi. L’ipotesi, di fatto, è emersa online nel corso delle ultime settimane e, come c’era da aspettarsi, ha scatenato l’ira di milioni di cittadini.

Il periodo di Lockdown affrontato nel mese di Marzo 2020, ha lacerato dall’interno il nostro paese, arrecando seri danni all’economia Italiana. La situazione complessa che attualmente stiamo vivendo è stata ulteriormente appesantita dalle fake news, le quali hanno spinto i cittadini Italiani a credere che nuove imposte, come la patrimoniale e la virus-tax, potessero essere veritiere.

Di recente, quindi, è intervenuta la Viceministra dell’Economia e delle Finanze Laura Castelli la quale, attraverso un post ufficiale su Facebook, ha cercato di chiarire definitivamente la questione. Scopriamo quindi di seguito quanto riferito.

Tassa Patrimoniale: ecco il post ufficiale della Viceministra Laura Castelli

In queste ore, gira con insistenza, nelle varie chat, l’ennesima bufala. Voglio dirlo con forza, non c’è nessuna patrimoniale “Virus Tax”. Abbiamo chiuso un decreto con le risorse deliberate dal Parlamento, che ha autorizzato uno scostamento dei saldi di bilancio di 25 miliardi. Chiunque voglia speculare con false notizie su eventuali tasse, si metta la mano sulla coscienza. Non c’è nulla di più falso.

In un momento particolarmente delicato per il Paese, mi sento di chiedere un aiuto anche al mondo dell’informazione per isolare le fake news. Noi, maggioranza e opposizione, stiamo collaborando, più che mai, per mettere in campo tutte le misure necessarie a fronteggiare gli effetti del coronavirus, sia dal punto di vista sanitario, che da quello economico. Faremo tutto quello che serve per sostenere l’Italia e gli italiani.”

Per il momento, quindi, il rischio relativo all’introduzione di una tassa patrimoniale sembra essere scongiurato. Seguiranno aggiornamenti in merito.