netflixPotrà sembrare strano ma Netflix potrebbe presto introdurre la funzione solo audio per tutti i dispositivi Android. La compagnia Netflix parte da lontano, nasce nel 1997 come distributore di DVD a domicilio. Non appena sviluppatosi il concetto di streaming la società si è evoluta in quello che oggi conosciamo tutti. La compagnia, che ha di fatto lanciato il concetto di piattaforma di streaming, è dunque sempre attenta alle nuove possibilità e, questa volta, sembrerebbe intenzionata a introdurre questa nuova curiosa funzionalità.

Ad annunciare questa nuova possibile feature il team XDA Developers, che durante l’analisi del codice dell’applicazione hanno notato chiari segni questea nuova modalità. Resta però la domanda su quale possa essere l’utilità per una piattaforma come Netflix di permettere la fruizione del solo audio dei propri contenuti.

Netflix: a cosa serve la nuova modalità?

 

La domanda sembra lecita, che senso potrebbe avere guardare un film, o una serie, senza la componente video? Le risposte sono molteplici. In primis questa nuova funzione comporterebbe una riduzione del consumo di dati, molto utile quando si dispone di poco segnale. Inoltre alcuni contenuti, come ad esempio i numerosi documentari disponibili sul catalogo Netflix potrebbero essere riprodotti in background.

In questo modo si potrebbe continuare con le proprie mansioni, magari con il smartphone in tasca e le cuffie nelle orecchie, senza dover interrompere la visone, o sarebbe meglio dire l’ascolto. Un’ultima considerazione può essere fatta sul bingewatching; risulta difficile pensare che si possano seguire 20 ore di show senza cali di attenzione, in questi casi può optare continuare la storia esclusivamente con l’audio.