blank

Nel corso degli anni, abbiamo assistito a parecchi proprietari di auto scontenti fare di tutto per esprimere la loro infelicità per problemi di affidabilità e scarso servizio post-vendita.

Il gesto estremo sarebbe derivato dal fatto che era deluso da guasti costanti e un servizio clienti scadente

Ricordiamo il caso in cui un uomo in India ha usato gli asini per tirare la sua Jaguar in segno di protesta o un proprietario cinese di Maserati che fracassa la sua auto da mezzo milione di dollari con una mazza, le situazioni di questo genere possono diventare molto brutte e imbarazzanti per le case automobilistiche. Tuttavia, i russi sanno sicuramente come portare le cose a un livello superiore.

L’anno scorso, un ricco vlogger russo ha utilizzato un elicottero per sganciare la sua Mercedes-AMG G63 da un’altezza di 300 metri per esprimere la sua frustrazione per i problemi di affidabilità con il SUV di lusso da 270.000 euro. E ora abbiamo un altro vlogger russo che ha dato fuoco la sua Mercedes-AMG GT 63 S bruciandola fino a renderla cenere.

Secondo i rapporti, il vlogger russo di nome Mikhail Litvin ha avuto rapporto orribile con la concessionaria Mercedes dove ha acquistato la coupé sportiva a quattro porte. La Mercedes ha continuato a riscontrare problemi da quando è uscita dallo showroom ed è stata portata in concessionaria almeno cinque volte. Tuttavia, il vlogger afferma che la concessionaria si è rifiutata di risolvere il problema ogni volta, trovando scuse.

Per la frustrazione, il vlogger ha deciso di fare un passo drastico per fare un punto e inviare un messaggio a Mercedes-Benz. Mikhail Litvin ha portato la Mercedes-AMG GT 63 S su un campo erboso e bagnato, ha versato carburante sulla coupé sportiva e l’ha bruciata. È interessante notare che il vlogger ha realizzato un video piuttosto drammatico e cinematografico dell’intera faccenda con persino riprese con il drone dell’auto in fiamme.

In soli due giorni il video caricato su YouTube ha ricevuto quasi 9 milioni di visualizzazioni e quasi un milione di like. La descrizione, insieme al video in russo tradotto in inglese, recita: “Ho pensato a lungo a cosa fare del mio Shark dopo il conflitto con la Mercedes. Penso che l’idea sia FUOCO! Questo è tutto…fine. Non sono un uomo felice. “