truffe onlineLe truffe online stanno diventando una vera e propria piaga per tutti i consumatori. I malfattori che mettono in giro queste frodi sono ormai esperti nel raggirare anche gli utenti più accorti. Nessuna compagnia viene risparmiata e ciclicamente può essere sfruttato il nome delle più disparate compagnie. Tra le più colpite ad esempio le Poste Italiane, ma anche numerosi istituti di credito, i cui utenti sono spesso vittima di attacchi phishing.

Non possono essere non menzionate le compagnie telefoniche anche loro spesso vittime di queste frodi. La tecnica più utilizzata, come già accennato. è il phishing; questa pratica consiste nell’inviare email che possano essere scambiate per comunicazioni ufficiali e, grazie a vari stratagemmi, permettono di entrare in possesso dei dati personali della vittima.

Truffe online: questa volta la vittima e LIDL

 

Oggi ci occupiamo di una truffa che sta colpendo la LIDL e i suoi clienti. Nello specifico molti utenti si sono visti recapitare un messaggio che cominciava la vincita di un concorso a premi. L’obiettivo, anche in questo caso, sono i dati personali degli utenti. Ovviamente non esiste alcuno concorso; lo stratagemma infatti, se portato a termine con successo, permetterà ai truffatori di accedere ai conti correnti delle vittime in modo da poterli svuotare completamente.

Le truffe online sono una vera e propria piaga che continua a mietere vittime colpevoli solo di un’eccesso di leggerezza. Il consiglio generale per scongiurare questa possibilità è di evitare sempre di fornire fati sensibili come i codici delle proprie carte di credito o dati personali che possano consentire l’accesso a questo genere di servizi.