Netflix Peaky Blinders, elite, After life, suburra

Il calderone di Netflix non smette più di bollire: con la stagione autunnale, il colosso dello streaming si sta sbizzarrendo e ce n’è per tutti i gusti. Serie TV, film, animazione e reality sono solo alcuni dei generi ampiamente aggiornati nel catalogo del colosso sebbene il bello debba ancora arrivare; finalmente, dopo lunghi mesi di attesa, le produzioni di punta stanno ritornando ai loro regimi e, con il passare delle settimane, le loro uscite si avvicinano sempre di più. I cast di Suburra, Elite e Riverdale, ad esempio, stanno lavorando a più non posso per poter tornare in pari con la programmazione e recuperare i ritardi scaturiti a causa della pandemia.

Netflix è pronto: il primo posto è di Suburra

A partire dal 30 ottobre le puntate di Suburra diverranno disponibili: la terza stagione della produzione italiana approderà finalmente in catalogo per concludere le storie ormai conosciute da diversi anni. Aurelio, Spadino e tutti gli altri protagonisti torneranno nelle strade di Roma per vivere lo scontro finale tra Stato, Chiesa e Crimine in una collisione senza eguali.

Anche i cast di Elite e Riverdale stanno lavorano sodo per poter tornare quanto prima sulla scena e sul piccolo schermo. Per quanto concerne la produzione spagnola, sappiamo che la nuova stagione sarà composta da un cast seminuovo: accanto a personaggi già noti, ve ne saranno dei nuovi; i dettagli a tal proposito sono pochi, ma a quanto pare Guzman si scorderà totalmente di Nadia grazie ad una nuova fiamma.
La produzione americana, invece, sta riscontrando un po’ di problemi a causa del coronavirus, ciononostante il cast sta girando le sue scene con le massime precauzioni; quando tornerà? Sicuramente non prima del 2021 su Netflix.