WhatsApp: il messaggio cancellato può essere recuperato subito

Tra tutte le funzioni che vengono utilizzate in pianta stabile su WhatsApp, una delle più famose è quella che permette di cancellare i messaggi. Quando inviate un messaggio e vi rendete conto di aver sbagliato persona o magari di avere usato frasi fuori luogo, potete tranquillamente rimediare anche se ci sono dei compromessi.

Chiaramente il mittente dovrà sperare che il destinatario non abbia già letto il messaggio da lui inviato. In quel caso sarà possibile eliminare il testo come WhatsApp permette da tre anni a questa parte. Così facendo il destinatario leggerà solo un avviso che parlerà di un messaggio cancellato all’interno della chat. Ma esiste un metodo per recuperare i messaggi eliminati di proposito? A quanto pare, ascoltando le varie indiscrezioni, esisterebbe una soluzione molto interessante proprio riguardo al recupero dei messaggi.

 

WhatsApp, gli utenti ora possono recuperare tutti i messaggi servendosi di una nuova applicazione gratuita

La nuova funzione di cui stiamo per parlare non è permessa da WhatsApp ma da un’applicazione di terze parti. Questa, che prende il nome di WAMR, offre l’opportunità di recuperare tutti i messaggi che risultano cancellati appositamente dalla chat. Scaricando il contenuto sul proprio smartphone, basterà lasciarlo attivo in background per permettergli di registrare il contenuto di ogni notifica in arrivo.

In questo modo sarà dunque possibile risalire al messaggio eliminato riuscendo a capire cosa ci fosse scritto al suo interno. L’applicazione è disponibile per tutti e in questo momento risulta gratuita al 100%. Inoltre, almeno per il momento, non ci sono problemi per quanto riguarda la legge.