meme-covid

Con l’inizio della fase due nel periodo estivo, pensavamo di aver definitivamente archiviato i termini “quarantena” e “lockdown”. Convinti che il peggio fosse passato, tutti siamo lentamente tornati alla normalità, certi del fatto che mai saremmo ritornati ai tempi tristi ed alle conferenza notturne del presidente Giuseppe Conte. Purtroppo non è stato cosi. Negli ultimi giorni, di fatto, la situazione sanitaria nel nostro paese si è estremamente aggravata e, all’orizzonte, non si intravede altro che un nuovo Lockdown per fermare l’avanzata del Covid-19. Il virus, di fatto, continua a diffondersi in tutta la penisola giorno dopo giorno.

Ciononostante, però, l’indole del popolo Italiano è sempre la stessa, ovvero “nel dubbio facciamoci una risata”. A tal proposito, di fatto, nelle ultime ore il web è stato invaso da post ironici e meme divertenti i quali, in un certo senso, sdrammatizzano una situazione che purtroppo diventa sempre più pesante. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Meme e Quarantena: il popolo Italiano reagisce ad un ipotetico nuovo Lockdown

Sono state molteplici le decisioni prese di mira dall’ironia degli Italiani e dai meme disegnati dai nostri concittadini più giovani, i quali cercano di strappare un sorriso anche in un momento cosi difficile. In ordine, quindi, le misure restrittive maggiormente “burlate” sono state le seguenti: le cene con un massimo di sei persone, le feste private ed il coprifuoco imposto alle 22 in alcune regioni. Boom di like anche per le battute relative ai vicini “spioni” che segnalano assembramenti con 7 o più persone nei ristoranti e nelle case.