autoveloxPotrebbe capitare di percorrere strada sconosciute dove gli autovelox ed i tutor potrebbero trovarsi in agguato con il loro obiettivo. L’insidia della speed camera riguarda milioni di automobilisti in viaggio che vorrebbero evitare l’onere di una contravvenzione per eccesso di velocità.

Le regole sono chiare così come lo sono i limiti di velocità. Se oltrepassati si incorre in una multa o ancora peggio nella sospensione della patente. Meglio andarci piano con i pedale. Fallo con quelle che sono le migliori app autevelox Android. Scopriamo quali sono.

 

App Autovelox: la lista delle migliori ed eventuali alternative

Prendi il tuo smartphone, accedi al Play Store di Google e cerca una di questa applicazioni scaccia-multe che anticipano l’arrivo al punto di verifica della velocità collocato su strade secondaria, tangenziali ed arterie autostradali.

Waze

Disponibile sia per Android che per iOS conta sul supporto della community per la segnalazione di autovelox fissi e mobili. Costantemente aggiornato garantisce la visualizzazione dei limiti imposti sul tratto considerato ma anche un preavviso acustico per telecamere entro 500 metri dalla nostra posizione. Estremamente efficace anche per Tutor e Vergilius.

 

TomTom Autovelox

Gratuita e sempre aggiornata con le ultime indicazioni basate sui database delle forze dell’ordine. Mostra non solo posizioni fisse ma anche postazioni mobili di Polizia Stradale impegnate nella rilevazione della marcia dei veicoli. Il sistema si completa con l’aggiunta del segnalatore incidenti e code che evita tamponamenti offrendo anche una via utile per la scelta di un eventuale percorso alternativo.

 

Autovelox Fissi e Mobili

Anche questa, come la sopracitata Waze, è per utenti Android ed iOS. Segnala in tempo reale i sistemi presenti in zona. Non è ottimizzata per la navigazione ma si orienta a senso unico nella gestione delle notifiche per le postazioni di rilevamento marcia. Anche questa, come le precedenti è un’app gratuita ed indispensabile.

 

Alternative

Ulteriori alternative all’uso delle app più famose sono:

Android:
iOS (iPhone):