WhatsApp: ogni utente può fare la spia, ecco il trucco per farlo

Stare dietro a tutte le novità che WhatsApp implementa ogni anno e ogni mese con i suoi aggiornamenti è davvero difficile. Nonostante questo tutti gli utenti si abituano agli update che arrivano, i quali riescono a migliorare una piattaforma pressoché perfetta già dall’inizio.

Nonostante tutte le ottime soluzioni proposte dal colosso, ci sono anche aspetti di cui gli utenti proprio non possono fare a meno di lamentarsi. Uno di questi è rappresentato dalle truffe, le quali non perdono mai occasione per disturbare soprattutto la clientela più ingenua. Si tratta infatti di messaggi creati ad arte che vanno a colpire coloro che non hanno ancora tanta esperienza, differentemente dallo spionaggio che invece non fa divergenza. Questo fenomeno sembrerebbe essere stato debellato, anche se qualcuno ritiene che una nuova applicazione possa ficcare il naso negli affari altrui.

 

WhatsApp, in questo modo spiare il prossimo è davvero molto facile ma solo per quanto concerne i movimenti

Gli ultimi giorni sono stati portatori di una nuova notizia riguardo a WhatsApp. No, non si tratta del nuovo aggiornamento ma di un’applicazione di terze parti in grado di spiare le persone nei loro movimenti.

Secondo quanto riportato Whats Tracker, questo è il nome dell’app in questione, riuscirebbe a scoprire tutti i movimenti di qualsiasi tipo di utente. Si tratta dunque di entrata ed uscita dalla chat, il cui orario sarà riportato con tanto di notifica istantanea in un report consegnato allo spione di turno. L’applicazione almeno per il momento è gratuita e legale per tutti gli utenti.