Iliad e le due offerte segrete ancora disponibili sul sito ufficiale

Iliad continua ad essere in prima linea tra i gestori di telefonia attivi in Italia. Il provider francese ha una popolarità oramai consolidata tra gli utenti, grazie alle sue promozioni low cost che al tempo stesso garantiscono ampie soglie di consumo. Al netto di un successo commerciale indiscutibile, però, le anomalie per la compagnia transalpina non mancano.

 

Iliad ed Android: l’applicazione che manca sta diventando un caso

Ad oggi, rispetto agli altri operatori come TIM, Vodafone e WindTre, Iliad ancora non offre alcuni servizi strategici. Gli utenti, ad esempio, ancora non si capacitano per l’assenza di un’app ufficiale. Sia su Android sia su iPhone, gli abbonati di Iliad non possono scaricare un software nativo attraverso i negozi virtuali.

L’unico metodo per gestire il profilo tariffario è affidarsi al sito ufficiale. Molti abbonati si attendevano novità relative al lancio di un’applicazione ufficiale nel corso di questo2020. Tuttavia, le evidenze delle ultime settimane hanno mostrato una realtà che sembra andare contro le aspettative del pubblico. Anche per il futuro prossimo, quindi, gli utenti con smartphone Android dovranno rinunciare all’app.

Per gli abbonati Iliad con dispositivo Android, l’assenza è persino maggiore. Attraverso il Google Play Store, infatti, sino a qualche mese fa, gli utenti potevano scaricare una serie di app parallele per la gestione del profilo Iliad. Allo stato attuale, però, la maggior parte di queste applicazioni è stata rimossa dal negozio virtuale. Anche l’app più popolare di genere, il servizio Area Personale, è stato completamente eliminato dai dispositivi con sistema operativo Android.