Iliad offerte segreteChi passa a Iliad non torna più indietro con l’operatore che stupisce per innovazione, copertura e qualità di servizio. In poco più di un biennio sono oltre 6 milioni gli utenti che popolano la rete di un provider che di recente ha introdotto la Flash 100 Giga.

Purtroppo l’immenso paniere di traffico dati si è diradato nella stessa nebbia che sul sito ufficiale sta occultando due promo segrete difficili da intravedere. Prevedono ancora minuti con SMS Illimitati ed un mare di Giga ma costano decisamente meno dell’ultima proposta scaduta. Ecco come trovarle e cosa offrono al low-cost migliore di sempre.

 

Iliad, torna la Giga 50 ma altre due offerte son nascoste dentro al sito

Tutti conosciamo la Giga 50 con illimitate chiamate ed SMS oltre a 50 Giga di traffico dati in 4G Plus al costo di 7,99 euro al mese servizi compresi. Permangono segreteria telefonica, chiamate gratuite all’estero e servizio “Ho Chiamato” a costo bloccato per sempre e senza nessuna variazione di contratto.

Gli stessi identici servizi si ritrovano anche in altre due tariffe Iliad che vanno sotto il nome di Giga 40 e Solo Voce.

La prima promozione in oggetto è identica all’attuale Giga 50 con la differenza che si perdono 10 Giga a favore di un prezzo scontato a 6,99 Euro al mese tutto compreso. Non cambiano le condizioni generali di contratto ma si incentiva il low-cost a beneficio di coloro che non usano intensamente Internet fuori casa.

Per i meno inclini all’utilizzo della rete è disponibile anche l’opzione Solo Voce che, come il nome stesso indica, limita l’uso del network alla sola connessione voce ed SMS senza prevedere la rete mobile 4G. Il prezzo, in questo caso, si asseta su appena 4,99 Euro al mese con possibilità di messaggiare e chiamare tutti in Italia ed Europa senza costi aggiuntivi e senza scatto alla risposta.

Ricordiamo che per tutte le offerte che includono la rete Internet Iliad è previsto l’uso dei Giga UE da un minimo di 4 Giga (per la Giga 40) ad un massimo di 5 Giga (per la Giga 50) salvo future variazioni positive già annunciate per il 2021 dalle autorità di competenza del marketing telefonico.