blankA chi non è mai capitato di avere in mente un brano musicale e di non conoscerne o ricordarne il titolo? Google sembra aver trovato una soluzione davvero interessante che pone rimedio al dilemma! Adesso la ricerca dei brani musicali si fa più intelligente poiché Google si dimostra capace di riconoscere il titolo di una canzone ascoltando l’utente canticchiarla o fischiettando il motivo.

Google introduce una nuova funzione per la ricerca dei brani musicali: adesso potrai intonare qualsiasi canzone per conoscerne il titolo!

 

Il nuovo strumento introdotto dal colosso di Mountain View si dimostra in grado di riconoscere un brano musicale, e quindi indicarne il titolo, dopo aver ascoltato l’utente canticchiarne il motivo.

La nuova funzione, disponibile su Google Assistant, può essere utilizzata in maniera davvero semplicemente, seguendo pochissimi passaggi.

L’utente che desidera conoscere il titolo di un brano musicale potrà avviare la ricerca chiedendo a Google “Che canzone è questa?” o cliccando sul pulsante “Cerca il brano”. Dopo aver eseguito una delle due azioni la registrazione avrà inizio. A questo punto basterà canticchiare il brano o fischiettarlo per almeno 10 o 15 secondi e il colosso si affretterà poi a stilare una lista contenente il titolo della canzone e quello di eventuali cover. In caso di incertezza, Google inserirà all’interno della lista anche i titoli dei brani che si avvicinano alla melodia identificata inserendo una percentuale di affidabilità.

Lo strumento introdotto da Google è già disponibile sui vari dispositivi Android, anche in italiano; e sui dispositivi iOS, al momento soltanto nella versione inglese.