samsung-primo-posto-huawei-smartphone

Nei primi mesi dall’ufficialità della pandemia da coronavirus, Huawei era riuscita a superare Samsung nel volume di spedizioni degli smartphone. La situazione che andava apparentemente a migliorarsi in Cina rispetto al resto del mondo ha favorito il colosso cinese ai danni di quello sudcoreano. A distanza di qualche mese la situazione si è ribaltata di nuovo.

Samsung ha ripreso il posto sul gradino più alto del podio nel mercato degli smartphone. La compagnia è riuscita in questa impresa non solo aumentando le vendite, ma anche grazie al fatto che Huawei è scesa di molto in tal senso. Anche Xiaomi ha guadagnato spazio mentre Apple è rimasta salda al terzo posto con lo stesso volume precedente.

 

Samsung e il mercato degli smartphone

Ad aprile di quest’anno Samsung aveva il 20% del totale per quanto riguarda il market share mentre Huawei era riuscita a ottenere il 21%. Ad agosto, sempre di quest’anno ovviamente, tutto è cambiato. Samsung è riuscita a passare al 22% mentre Huawei è scesa di molto andando al 16%, abbastanza per rimanere al secondo posto visto che Apple è rimasta al 12%.

Al momento resta da capire cosa succederà in quest’ultima parte di anno. Di solito questo genere di dati vengono rilasciate a trimestri e non a singoli mesi. In quest’ultimo quarto Apple guadagnerà molto grazie ai nuovi modelli e anche Samsung ne ha aggiunti parecchi sul mercato. Per Huawei invece risulta tutto in discesa visto l’attuale situazione spinosa nei confronti degli Stati Uniti. La situazione per la compagnia cinese è così difficile che sta pensando di vendere una parte di Honor.