luce gas

Diminuire i costi legati alle bollette è un interesse comune: sempre più famiglie sono interessate a diminuire le spese sopracitate così da poter mettere qualche euro in più da parte ogni mese. Luce e gas sono indispensabili per la vita quotidiana, eppure esistono delle soluzioni idonee al risparmio. Scopriamole insieme così da iniziare a provvedere meglio alle spese familiari.

Luce e Gas: come risparmiare sulle bollette in maniera intelligente

La prima mossa per poter diminuire i costi legati all’utilizzo delle utenze non può che essere legata alla richiesta del bonus Luce e Gas. Richiedibili attraverso dei moduli scaricabili dal sito della ARERA, questi bonus consentono di ottenere uno sconto proporzionale alla propria situazione di reddito. Ovviamente vi sono dei requisiti affinché gli stessi possano essere richiesti, ma nella maggior parte dei casi possono risultare utili per chi davvero ne ha necessità.

La seconda mossa per poter risparmiare qualche euro in più è legata all’attivazione di un piano idoneo a tale scopo. Enel, ad esempio, ha da poco pubblicizzato un nuovo piano che regala persino delle ore di energia al giorno (personalizzabili secondo le proprie esigenze). Per maggiori informazioni consultate questo link. 

La terza mossa, infine, può sembrare la più impegnativa eppure potrebbe portare a grandi risultati: questa riguarda il cambio di fornitore. In alcuni casi, cambiare direttamente il gestore delle utenze può risultare produttivo soprattutto in termini di risparmi. Grazie ai diversi motori di ricerca, oggi trovare la soluzione che possa fare al proprio caso è più semplice che mai: cosa aspettate?