Nel tardo pomeriggio dello scorso 10 ottobre 2020 l’operatore virtuale CoopVoce ha comunicato di aver risolto i problemi relativi al disservizio di rete, avvenuto lo scorso venerdì 9 ottobre 2020.

Tramite la sua pagina ufficiale del social Facebook, infatti, l’operatore ha aggiornato i clienti CoopVoce, come promesso in precedenza, comunicando di aver risolto i problemi di rete dello scorso venerdì. Ecco i dettagli.

 

CoopVoce ha comunicato di aver risolto i problemi di rete

Ecco la comunicazione rilasciata dall’operatore: “Come promesso, siamo ad aggiornarvi rispetto ai problemi di rete riscontrati da alcuni clienti nella serata di ieri. Desideriamo comunicare che sono stati risolti e che siamo tornati alla piena operatività. A tutti coloro che dovessero ancora avere difficoltà di navigazione, consigliamo di verificare la corretta configurazione del punto di accesso alla rete internet nelle impostazioni del proprio smartphone. Per verificare in modo semplice, è possibile inviare un SMS con il testo CONFIGURA al numero 4243688 o con wifi seguire le istruzioni disponibili al seguente link: http://coopvocefull.tweakker.com/choose.”

Vi ricordiamo che il disservizio del 9 ottobre 2020, è stato comunicato ufficialmente dall’operatore virtuale, dopo una serie di segnalazioni, avvenute tramite i social di CoopVoce, in cui i clienti si lamentavano della totale assenza di segnale o, in alcuni casi, di problemi di rete intermittenti.

I problemi si sarebbero concentrati soprattutto in alcune zone del nord Italia, ma anche nel resto d’Italia alcuni clienti dell’operatore virtuale di CoopVoce si sono lamentati riguardo alcuni disservizi di rete. Restano ancora poco chiare le cause del disservizio di rete, che non dovrebbero comunque riguardare il fornitore di rete di CoopVoce, TIM, poiché non ci sono state segnalazioni diffuse in questo senso. Si ipotizza dunque che il disservizio faccia riferimento all’infrastruttura tecnica di CoopVoce Full.