fusione nucleareLa fusione nucleare è il processo che porta alla fusione dei nuclei di due atomi leggeri generando un nuovo elemento chimico. Questo processo però richiede la produzione di una grande quantità di energia; l’energia prodotta deve infatti essere in grado di superare la spinta repulsiva causata dalla carica positiva di entrambi in nuclei.

Se la fusione va a buon fine si genererà, oltre al nuovo elemento, una certa quantità di energia. Questo processo sta alla base stessa delle stelle, nel cui nucleo gli atomi si fondono rilasciando l’energia che alimenta il corpo celeste stesso. Tuttavia un bambino di appena 12 anni è riuscito a riprodurre questo fenomeno nel proprio garage battendo il precedente record di Taylor Wilson che aveva completato l’impresa a soli 14 anni.

Fusione nucleare: il dodicenne che ha costruito un reattore in garage

 

Jackson Oswalt, questo il nome del giovane che è riuscito a ricreare un reattore per la fusione nucleare in casa propria. Il giovane ha addirittura meritato l’inserimento nel Guinness Word Records, come il più giovane costruttore di un reattore a fusione nucleare.

Proprio il giovane durante l’assegnazione del record, attraverso un video ha raccontato:” La temperatura del mio furore varia, ma è approssimativamente di 100 milioni di gradi kelvin”. Sono stato in grado di utilizzare l’elettricità per accelerare due atomi di deuterio e fonderli in un atomo di Elio3, rilasciando un neutrone che può essere utilizzato per riscaldare l’acqua e avviare un meccanismo a vapore in grado di produrre elettricità”. Inoltre va specificato come per riuscire nella sua impresa il giovane si sia affidato esclusivamente a consigli di internet.