Android Auto: in arrivo importanti aggiornamenti dal sistema operativo

Google non si ferma davanti a nulla. Per questa ragione l’azienda statunitense che offre servizi online è in continua evoluzione. Nel caso di Android Auto, gli aggiornamenti non possono che aumentare. Essa nasce dall’esigenza di portare le nostre applicazioni preferite anche in auto. Ad oggi la piattaforma ha apportato un gran numero di modifiche e continuerà a farlo nelle prossime settimane. Ciononostante il top dell’evoluzione non è ancora arrivato!

 

Android Auto: le principali novità del sistema

Android Auto non può non lanciare delle modifiche interessanti e succulente come quelle che vi stiamo per comunicare. Iniziamo col dire che Android Auto sarà in grado di rilevare sensori luci, freno a mano, stato di marcia e stato della bussola. Per giunta, parlando sempre della lettura dei parametri della macchina, il sistema potrà leggere il sensore di occupazione del sedile del passeggero, magari per integrare una nuova Modalità Passeggero con funzionalità sbloccate.

Vi saranno poi avvisi per versioni ormai datate di Google Maps, novità grafiche per persone ipovedenti, nuovi permessi in grado di evitare la chiusura improvvisa di Android Auto e la nuova Modalità Bussola (Compass Mode). Di quest’ultima però possiamo solo accennarvi qualche info.

Chiudendo in bellezza rivediamo delle novità già anticipate nelle settimane passate, nonché la compatibilità con il doppio display e le importanti novità per il layout UI di navigazione. Al momento, di questo nuovo aggiornamento si sa ben poco, sicuramente però Google sta investendo molto nel suo progetto e lo dimostra il fatto che in Android 11, Android Auto diventerà wireless su tutti i telefoni con WiFi a 5 GHz.