google-sicurezza-play-store-android-bug-hacker-download-apk-

Un punto fondamentale che riguarda ogni smartphone dotato di sistema operativo Android riguarda sicuramente il lato aggiornamenti, essi sono di vitale importanza infatti, sia per offrire sempre le funzionalità più all’avanguardia possibili, sia per aggiornare le patch di sicurezza in modo da proteggere i device da possibili attacchi esterni indesiderati.

Ovviamente per i vari aggiornamenti minori e poi ovviamente per quelli maggiori serve tempo, questo poichè una miriade di test sono necessari a far si che tutto vada per il meglio e non porti a danni piuttosto che benefici.

È proprio questa la ricetta che segue l’aziende HMD Global, la casa degli smartphone Nokia, la quale ha aggiornato il 94% degli smartphone compatibili all’ultima versione del software disponibile entro un anno dall’uscita.

HMD leader negli aggiornamenti

“L’aggiornamento del sistema operativo di uno smartphone è un processo complesso che coinvolge una miriade di partner e tecnologie”, Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global, spiega. “Siamo estremamente pieni di orgoglio per il processo che abbiamo messo in atto per gli smartphone Nokia,  garantire ai nostri clienti la possibilità di beneficiare delle ultime innovazioni Android prima della concorrenza in ogni fascia di prezzo continua è la nostra priorità assoluta”.

Effettivamente basti pensare che HMD ha aggiornato i propri device per più di mille volte, in più, come se non bastasse, l’azienda ha già programmato la timeline riguardante la distribuzione di Android 11, il futuro OS di punta di casa Google, essa mira infatti a iniziare il rilascio per il quarto trimestre del 2020 sui nuovo Nokia 8.5 5G e il Nokia 5.3.