Whatsapp aggiornamento file audio

Sono davvero poche, in ordine statistico, le persone che su WhatsApp non fanno uso delle note audio. Le registrazioni audio sono divenute uno strumento fondamentale e determinante per la chat di messaggistica istantanea. Su WhatsApp, molti utenti sono arrivati al punto di preferire l’invio di una nota audio in alternativa ad una telefonata o in alternativa alla scrittura di un lungo testo.

 

WhatsApp, ascoltare e riprodurre le note audio senza aprire la chat

Il team che si occupa dello sviluppo di WhatsApp è ben cosciente della popolarità acquisita da tale strumento. Non è un caso se, anche nelle ultime settimane, tanti upgrade inerenti alla chat hanno riguardato proprio le note vocali.

Una novità molto importante è quella relativa al sistema delle notifiche. Proprio come già possibile per i classici messaggi testuali con la lettura offline, anche per le registrazione vocali è disponibile ora la funzione che rende possibile la riproduzione del file senza aprire l’app.

Sugli smartphone con versione aggiornata di WhatsApp, alla ricezione di una nota vocale in notizia apparirà l’icona identificativa della registrazione. Sull’icona apparirà anche il tasto Play. Agli utenti basterà fare tap sul tasto Play per far partire immediatamente la riproduzione del vocale, senza aprire la chat e senza essere in linea.

La novità è davvero molto rilevante e segna, anche nell’immaginario, la rilevanza sempre maggiore di questo strumento. Allo stato attuale, l’upgrade è disponibile per tutti gli iPhone che si equipaggiano di recenti versioni di iOS ed anche per una serie di dispositivi con sistema operativo Android.