amazon mobili

Amazon allarga i suoi orizzonti: dopo cinque centri logistici già affermati sul territorio nazionale, da pochi giorni è entrato in funzione anche il sesto il quale trova la sua locazione a Colleferro. Con l’obiettivo di accrescere l’occupazione con la creazione di 500 nuovi posti a tempo indeterminato, il colosso dell’e-commerce sembra non avere limiti grazie anche ad importanti investimenti che hanno consentito la creazione di un nuovo centro in poco tempo.

Amazon: nuovo magazzino a Colleferro, ecco i dettagli

Raggiungere i suoi clienti in men che non si dica è l’obiettivo principale di Amazon se non anche il punto di forza che riesce a distinguerlo dai suoi competitors. Grazie al nuovo centro logistico collocata Colleferro, il colosso dell’e-commerce punta ad abbattere i tempi di spedizione più lunghi consentendo all’opzione “consegna in un giorno” di poter diventare, possibilmente, “consegna in poche ore” come sta accadendo nella realtà urbana di Milano.

A dieci anni dall’arrivo di Amazon in Italia, siamo felici di iniziare questa avventura nel nuovo centro di distribuzione di Colleferro che si accinge ad entrare a far parte della nostra rete logistica nel Paese. A partire da oggi potremo contare su un nuovo magazzino all’avanguardia che ci aiuterà a continuare a fornire il miglior servizio possibile ai nostri clienti“, ha affermato Stefano Perego, vice presidente Amazon Operations per l’Europa.

I 140 milioni di Colleferro si sommano, dunque, ai 5,8 miliardi di euro che Amazon ha già investito nell’Italia nella decade appena conclusasi andando a costituire uno slancio importate per la ripresa economica, sociale e ambientale.