WhatsApp torna a pagamento: il messaggio fa arrabbiare gli utenti

Oltre a tutti gli aggiornamenti riportati durante gli anni, WhatsApp ha compiuto grossi passi da gigante che hanno fatto innamorare il pubblico. Più volte infatti l’applicazione si è dimostrata più versatile di quello che sembrasse in realtà, riuscendo a permettere soluzioni inedite.

Uno dei cambiamenti più importanti però è stato sicuramente quello che ha portato la piattaforma dall’essere a pagamento a diventare totalmente gratuita. Questa decisione è arrivata ormai diversi anni fa tanto è vero che moltissime persone, soprattutto quelle più giovani, non sanno minimamente che WhatsApp prima fosse un’applicazione a pagamento. Da qualche tempo però diverse persone avrebbero cominciato a insospettirsi di fronte ad un messaggio, il quale parlerebbe molto chiaro riguardo ad una questione scottante.

 

WhatsApp: adesso l’applicazione potrebbe tornare a pagamento secondo il messaggio fake

Da diversi giorni a questa parte in chat stanno girando tantissimi messaggi che hanno tutt’altro che l’obiettivo di informare le persone. Sono state tante le segnalazioni in merito alla nuova catena, la quale starebbe diffondendo la credenza che WhatsApp sarebbe pronta a ritornare a pagamento. 

Ovviamente ci sentiamo subito di smentire tale evenienza, visto che l’applicazione sta facendo le sue migliori fortune proprio in questo stato. Nessuno ha confermato ai piani alti che WhatsApp ritornerà a pagamento, quindi gli utenti possono stare tranquilli al 100%. Il nuovo messaggio di cui stiamo parlando ha solo l’obiettivo di spaventare le persone. Ora si lavorerà per capirne la natura e soprattutto per quale motivo qualcuno si è divertito a lanciare all’interno delle chat una cartina così pericolosa visto il trambusto che può creare.