blank

Nelle ultime ore è stato rilasciato un nuovo aggiornamento software per le unità in Europa relative al duo composto da Realme 6s e 5 Pro. Questi due smartphone di fascia media sono entrambi in vendita in Italia, anche se siamo tutti in attesa dell’arrivo di Realme 7.

L’ultimo modello della casa cinese, secondo le ultime notizie, sbarcherà tra una settimana, ovvero il prossimo 7 ottobre 2020. Ad annunciarlo è stato il brand stesso con un post pubblicato sul proprio account Twitter ufficiale. Scopriamo ora le novità sui modelli precedenti.

 

Realme 6S e 5 Pro hanno ricevuto un aggiornamento

Le novità apportate sono maggiori per il modello 5 Pro, dal lato sicurezza sono state aggiornate le patch di sicurezza portandole a quelle del mese di settembre 2020. All’interno delle impostazioni sono state aggiunte: la funzione Deep Cleanup e una migliore capacità di pulizia in background, un pulsante di ritorno nell’anteprima dello screenshot, pressione prolungata per copiare l’IMEI nell’interfaccia delle informazioni di stato, l’opzione di download automatico per gli aggiornamenti delle app quando connesso al Wi-Fi.

E ancora, opzioni di visualizzazione dell’ora nella barra di stato, scorciatoie nella parte inferiore delle impostazioni di sicurezza, ottimizzazione dell’esperienza nelle impostazioni Wi-Fi. Sul lato sistema sono state sistemati un po’ di problemi, per esempio è stata aggiunta la funzionalità di pressione prolungata sull’icona per disinstallare l’app in modalità drawer, risolto il problema della dimensione del carattere dell’animazione di caricamento, eliminato il problema dello stallo durante l’utilizzo della fotocamera frontale in modalità Slow Motion e non solo.

Per quanto riguarda il modello 6S, dal lato sicurezza sono state aggiornate le patch di settembre 2020, dal lato sistema sono state ottimizzate le performance di sistema e migliorata la stabilità di sistema ed infine dal lato WiFi è stato risolto il problema di visualizzazione dell’icona di scansione nel menu Wi-Fi.