Suzuki Swift Hybrid Allgrip

Anche la nota azienda Suzuki ha proposto sul mercato delle auto ibride e una delle più interessanti è la nuova Suziki Swift 1.2 Hybrid. Si tratta di una citycar ibrida proposta anche in versione a trazione integrale 4×4 che offre bassi consumi e un’ottima agilità alla guida.

 

Suzuki Swift 1.2 Hybrid: la nuova citycar dai consumi ridotti

Come già accennato, la nota azienda Suzuki vuole stupire gli automobilisti proponendo una citycar ibrida anche in versione a trazione integrale ma con dei consumi decisamente ridotti. La nuova vettura a marchio Suzuki risulta infatti unica nel suo genere, risultando molto compatta, leggere ma comunque performante e soprattutto consumando il 15% in meno del carburante rispetto ai modelli del passato.

La versione 4×4, denominata Suzuki Swift 1.2 Hybrid Allgrip, viene proposta in abbinata con il motore 1.2 benzina K12D da 83 cv e con cambio manuale da cinque marce. Troviamo poi un motore elettrico da 1.94 kW di potenza e una batteria da 10Ah. Il design esteriore ricalca le linee della generazione precedente, con delle dimensioni non troppo ingombranti (384 cm di lunghezza e 173 cm di larghezza) e un peso contenuto. Il bagagliaio, invece, può arrivare ad una capacità massima di 947 litri. Troviamo poi i nuovi fari full LED abbinati a una mascherina ristilizzata caratterizzata da un listello cromato. È poi possibile scegliere la vettura in diverse colorazioni accattivanti e non mancano i cerchi in lega leggera.

La nuova auto targata Suzuki è inoltre ricca di tecnologia. È infatti presente la guida autonoma di livello 2 di serie che garantisce una maggiore sicurezza su strada. All’interno è poi presente un sistema multimediale con schermo touch da 7 pollici, il supporto ad Apple CarPlay e Android Auto e tanti altri optional. Il listino della nuova Hybrid Allgrip di Suzuki è di 20.090 euro, un prezzo decisamente interessante, soprattutto se la si può acquistare sfruttando i nuovi incentivi auto.