bonus Monopattini elettrici: tutti pazzi per i nuovi mezzi a 2 ruote, è allarmeTantissimi consumatori continuano ad acquistare dei monopattini elettrici, biciclette o qualsiasi altro veicolo a propulsione elettrico perché il Governo ha introdotto recentemente un bonus mobilità con il quale è possibile riscuotere un rimborso. Il Governo ha pensato bene di far ripartire il mercato con una serie di bonus e quello mobilità permette di ricevere un rimborso del 60% per un massimo di 500,00 Euro sul costo d’acquisto.

Fortunatamente i vantaggi non sono finiti qui perché differentemente da altri bonus non è necessario possedere un ISEE basso perché i requisiti necessari sono i seguenti:

  • Il richiedente deve avere la maggiore età;
  • Il richiedente deve essere residente in una città con almeno 50.000,00 abitanti.

Una volta acquistato il proprio mezzo è molto importante conservare lo scontrino d’acquisto o la fattura, perché successivamente è necessario presentarlo in modo da verificare il costo sostenuto.

Bonus mobilità: i rimborsi stanno per arrivare, ecco quando

I consumatori possono acquistare dei monopattini elettrici, biciclette o qualsiasi altro veicolo a propulsione elettrico fino al 30 Dicembre di quest’anno, salvo eventuali proroghe, e richiederne il rimborso. Per quanto riguarda i rimborsi, invece, ci sono delle notizie a riguardo perché a quanto sono pronti a partire il 4 Novembre di quest’anno.

Gli utenti che hanno già fatto i loro acquisti devono accedere al sito del Ministero dell’Ambiente, ma attenzione perché per accedervi sono necessarie delle credenziali SPID, dunque, è bene richiederle per chi ancora non ne è in possesso.

Una volta entrati basta eseguire tutte le istruzioni e inserire lo scontrino o la fattura quando richiesto per certificare l’acquisto.