WhatsApp: il trucco nascosto per entrare da invisibili e senza ultimo accesso

Gli utenti di WhatsApp già guardano con particolare interesse al prossimo anno. Nel corso dei precedenti mesi, anche a causa della pandemia Covid, non abbiamo visto clamorosi upgrade per la piattaforma di messaggistica istantanea. Per il 2021, invece, sono già annunciati cambiamenti molto importanti con il servizio WhatsApp Pay e lo strumento di autodistruzione dei messaggi.

Tra i prossimi aggiornamenti per il servizio spicca anche la presenza delle pubblicità. Inutile dire che questo particolare upgrade non accoglie il grande favore del pubblico.

 

WhatsApp, il 2021 e le pubblicità: il peggior upgrade per gli utenti

Già da tempo si parla di un arrivo degli annunci commerciali sul servizio di messaggistica. Le voci parlano di una WhatsApp in linea con la scia già disegnata da Instagram e da Facebook. In base ai rumors, le pubblicità della chat dovrebbero riguardare solo ed esclusivamente la sezione Storie, proprio come per i principali social network.

Già lo scorso inverno WhatsApp sembrava pronta ad un pronto rilascio di tale upgrade, ma proprio sulla fase finale, gli sviluppatori hanno optato per un rinvio con la prospettiva indicata proprio nel 2021.

I leaker del servizio ora sono certi che la presenza degli annunci commerciali sarà una solida realtà di WhatsApp già dai prossimi mesi. Questa certezza ha scatenato ovviamente le ire del pubblico. Gli utenti non hanno nascosto il loro dissenso verso tale novità ed attraverso i forum di genere fanno sentire la loro voce. Ad essere particolarmente critici verso tale upgrade sono in maniera principale gli utenti della prima ora.