SIMChe le SIM Card non siano tutte uguali non ci sono dubbi. Ma non stiamo parlando di formati come, ad esempio, l’inedito nuSIM scoperto poche ore fa da questo indirizzo. Il contesto è diverso e si lega alle componenti Top e Gold correlate ai numeri degli operatori TIM, Wind e 3 Italia (ora unificatesi in WindTre) e Vodafone.

Un recente servizio lanciato in TV da “Le Iene” ha reso bene l’idea del valore record che alcuni speciali supporti possono avere. Argomento potenziato anche dal riscontro fornito dal nostro intervistato detentore di numeri speciali. Perché sono proprio questi a decretare l’unicità delle schede telefoniche. Alcune combinazioni valgono molto più di altre. Ecco il punto di partenza per quello che è divenuto un vero e proprio business.

 

SIM da record: ecco quelle con i numeri che tutti vorrebbero

Li cercano aziende, piccoli imprenditori, professionisti, personalità del mondo della moda e dello spettacolo. Sono le SIM Top e Gold per le quali si è avuto uno stralcio del valore di mercato nel corso di una recente asta che ha maturato i seguenti guadagni a favore dell’Istituto Nazionale per la lotta ai Tumori.

  • 339 YYXXXXX – TIM ha devoluto 2’210 euro con questo numero.
  • 33Y XXXXXXX – TIM ha devoluto 8’600 euro con questo numero.
  • 342 XXXXXYY – Vodafone è riuscita a donare 1’920 euro con la vendita di questo numero.
  • 320 XYZYZYZ – Wind è riuscita a donare 856 euro con la vendita del numero.
  • 393 XY9XXY9 – 3 Italia ha donato 343 euro.

Si tenga in considerazione il fatto che si tratta soltanto del punto di ingresso. Sceicchi, grosse società per azioni e pesino calciatori sono disposti a spendere milioni di euro per entrare in possesso di numeri facili da ricordare. Tante più cifre si ripetono e tanto più è semplice trovare qualcuno nei forum che scelga di ricambiare la vostra scheda con una somma decisamente molto importante.