Internet 3G addioNon siamo arrivati ad Internet 5G da un momento all’altro. Il contesto del networking mobile è passato per vari step che negli anni hanno consacrato il punto di arrivo per la rete ad oggi più versatile al mondo. Tutto ha avuto inizio con il 3G che ha fornito lo spunto per l’avanzamento tecnico delle reti che oggi utilizziamo via smartphone, tablet ed altri dispositivi connessi.

Purtroppo, almeno per la rete di terza generazione, è arrivo il momento degli addii. Si sta decidendo per il blocco del segnale Internet vista l’età della piattaforma ed il limitato numero di servizi a disposizione. Ecco a che punto siamo.

 

Internet 3G addio: non è più quello di una volta, arriva la nuova rete unica

Entro il mese di Giugno 2022 la concorrenza nel contesto dell’infrastruttura 5G si farà serrata con la finalizzazione della messa in opera infrastrutturale delle reti ultra veloci mancanti all’appello. Al momento soltanto TIM e Vodafone sono in grado di offrire l’accesso alla rete di quinta generazione con al seguito le straordinarie offerte Unlimited con minuti, SMS e Giga Illimitati.

Ben presto arriveranno le risposte commerciali di Iliad, Fastweb e WindTre, quest’ultima già impegnata in una fase di sperimentazione locale. Permarranno unicamente le reti di tipo 2G GSM per le chiamate vocali e gli SMS evolutesi in versione 2.0 come in una sorta di WhatsApp made by Google. Insieme a queste l’immancabile 4G che per un biennio confermerà il low-cost aggressivo delle tariffe internet standard, Operator Attack e con portabilità spontanea. E successivamente, come detto, il 5G con la Gigabit Network ed una modalità always-on da applicare ai vari contesti della rete dalla semplice navigazione online all’IoT ed all’IoV.

In tutto questo il ruolo della linea 3G è decisamente superfluo. Non è veloce e sicuramente non è da preferire in nessun caso, tranne nel momento in cui è necessario apporre una pezza ai problemi della rete LTE che si possono manifestare con i sempre più sporadici down di rete.  La decisione non è stata ancora presa ma tra qualche mese tutto potrebbe subire una piega che sembra ormai inevitabile. Vi capita di usare ancora la connessione 3G dal vostro telefono? Spazio ai commenti.