autoveloxNuove Speed Cameras saranno da prevedersi in prossimità dei centri urbani e nelle strade minori dopo il voto di fiducia atteso alla Camera per l’approvazione delle nuove modifiche al Codice della Strada. Gli autovelox ci seguiranno ovunque andando ben oltre i confini delle inter-statali e delle corsie a scorrimento veloce delle autostrade italiane. L’occhio elettronico sarà sempre accanto alle nostre automobili intercettando ogni abuso dell’acceleratore.

In virtù di questo molti italiani stanno apprendendo come in questi giorni sia necessario anticipare l’azione delle fotocamere per la velocità: Esistono apposite app gratuite che vengono in nostro soccorso giocando con largo anticipo. Le migliori sono già a nostra disposizione e costantemente aggiornate con i database della Polizia Stradale che mostrano anche i tutor. Scopriamo insieme come stare lontani da multe assurde, punti decurtati e ritiro della patente per eccesso di velocità.

 

Autovelox non perdona: prima di dire addio alla tua auto usa questi sistemi di intercettazione

Intercettare un autovelox è relativamente semplice. Le cose si complicano nel momento in cui non venga segnalato un posto di blocco. Per fortuna soluzioni software come Waze garantiscono un aggiornamento continuo sullo stato dei controlli. L’intervento della community è essenziale e si affianca agli indicatori di velocità che sono sempre attivi durante la navigazione.

Funzioni simili, ma meno improntate su un’esperienza sociale, sono quelle di Google Maps che ultimamente mostra limiti di velocità in tempo reale, posizione autovelox ed addirittura collocazione dei semafori agli incroci. Una mano santa per avere sempre l’attenzione sulla velocità. Sbagliare significa incorrere in pesanti sanzioni che vanno da semplici ammende a vere e proprie punizioni con il ritiro della carta di circolazione ed il fermo del mezzo.

Usate queste app autovelox per giocare d’anticipo e nel caso non vi soddisfino digitale semplicemente “autovelox” nel campo di ricerca del Google Play o di App Store per scoprire ulteriori possibilità. Il vantaggio di Maps e Waze consiste soprattutto nell’integrazione che prevede anche efficaci sistemi di segnalazione audio-visiva in real time.