blank

Se sei curioso di scoprire come il team di Animal Crossing: New Horizons abbia dato vita ai tanto simpatici quanto bizzarri abitanti dell’isola, sei nel posto giusto! Nel corso del CEDEC tenutosi qualche giorno fa, alcuni sviluppatori hanno spiegato cosa si cela dietro la creazione di ogni singolo villager.

Animal Crossing, è così che vengono creati gli abitanti dell’isola

In Animal Crossing: New Horizons esistono circa quattrocento abitanti, tutti diversi gli uni dagli altri, a partire dall’aspetto. Gli abitanti del villaggio sono modellati a seconda della silhouette tipica della propria specie, il che li rende facilmente riconoscibili e distinguibili. Una volta individuata la specie, per esempio un abitante-gatto, la fantasia del giocatore viene stimolata affinché si scopra con che tipo di gatto si ha a che fare, la sua personalità dunque.

blank

Nel decidere le personalità di ciascun abitante, gli sviluppatori hanno preso come punto di riferimento la vita reale e il modo in cui ciascuna delle cinque personalità viene percepita in termini di aspetto. Ciò aiuta a creare un senso di connessione con gli abitanti del villaggio, poiché i giocatori possono immaginarli simili a qualcuno che potrebbero conoscere.

blank

La personalità e l’aspetto sono fattori importanti, così come anche le azioni lo sono. Fare in modo che gli abitanti svolgano delle azioni aiuta i giocatori a sentirsi meno robotici e stereotipati, e conferisce anche una maggiore vitalità e autonomia agli abitanti stessi.

Le azioni che possono svolgere includono mangiare, fare yoga, spazzare il pavimento, pescare, correre, catturare insetti, leggere, cantare, e se si è fortunati li si beccherà anche parlare con altri villager. Gli abitanti con un interesse per la musica cantano più spesso, mentre gli abitanti che amano i libri leggeranno di più.

Gli abitanti possono anche svolgere delle azioni in base a ciò che trovano in quel particolare momento. Per esempio, se vedono un insetto potrebbero iniziare ad inseguirlo; se trovano una panchina o una sedia, invece, potrebbero sedersi. Gli sviluppatori hanno fatto in modo che, prima di passare all’interazione con un oggetto, gli abitanti guardassero l’oggetto e riflettessero su di esso, dando ai giocatori spazio per immaginare cosa stessero pensando.

blank

Unendo aspetto, personalità ed azioni, il team di Animal Crossing: New Horizons è riuscito a dare vita a villager unici e speciali, che sono riusciti a conquistare il cuore dei giocatori.