android auto

Google ha deciso di portare su Android Auto una serie di aggiornamenti decisamente importanti che marcano ancora di più la sua superiorità rispetto alle altre aziende. Tentando di non tener conto della questione Automotive OS, sposta l’attenzione sulle ultime novità provenienti dall’analisi tecnica del codice sorgente di una versione del tutto inedita.

I primi segnali di un cambiamento corposo sono arrivati ai noi tramite Facebook, dove il canale italiano di Android Auto cita il possibile cambio di chancelog mettendo sul piatto 7 novità che non erano del tutto scontate. Scopriamo di seguito quali sono le ultime interessanti novità.

 

Android Auto si aggiorna: le novità sono importanti e possono essere utilizzate da tutti

Nella prossima build di Android Auto potremo gustarci una serie di cambiamenti ed add-in che ottimizzano l’ecosistema. Tra queste potremmo trovare:

  • lettura dei parametri auto da parte di Android Auto, come il sensore luci, freno a mano, stato della bussola e della marcia. Lettura del sensore di occupazione del sedile del passeggero, in questo modo la modalità Passeggero potrebbe essere meno limitante di quella attualmente disponibile.
  • Permessi in arrivo che evitano la chiusura random di Android Auto.
  • Avvisi per versione obsoleta di Google Maps.
  • Novità grafiche in arrivo per gli ipovedenti. Probabilmente in correlazione alla modalità Passeggero.
  • Compass Mode, al momento difficile da aggiungere con le funzionalità di Android Auto.
  • novità per il layout della UI navigazione: possibile integrazione in vista per le app di navigazione di terze parti.
  • conferme sulla compatibilità del doppio display con Android Auto.

Lo sviluppatore, tuttavia, non ha ancora dato una conferma ufficiale riguardo tutte queste novità. Proprio per questo, non possiamo affermare con certezza che assisteremo a questi cambiamenti. Ci potrebbe essere uno slittamento in futuro oppure delle aggiunte di cui discutere in un secondo momento. Ciò non toglie che quello che ha messo sul piatto Google è davvero di ottima fattura. State connessi per altre news a riguardo.