La piattaforma di e-commerce Amazon ha recentemente rinnovato la propria linea di dispositivi Echo, ovvero gli smart speaker con il supporto ai comandi dell’assistente vocale Alexa.

Il design dei nuovi Echo è davvero fighissimo e completamente rinnovato, ora sono tutti a forma di “palla”. Scopriamo insieme tutte le novità dei nuovi dispositivi presentati.

 

Amazon lancia il nuovo Echo ed Echo Dot

Partiamo dal capofamiglia, il nuovo Echo di 4ª generazione. Per questo modello il colosso di Seattle ha deciso di sostituire la classica forma a cilindro con una sfera a base piatta. Proprio sulla base è inserito un anello LED, che permette di verificare accensione e funzionamento. Buona parte della superficie è rivestita dalla finitura in tessuto, realizzata in colorazione abbinata al resto della scocca.

Le novità non finiscono però con l’estetica. Anche la parte hardware è stata rinnovata in profondità: all’interno della scocca ci sono ora un woofer da 75 mm e due tweeter da 20 mm, per un suono stereo Dolby che promette di essere molto più pulito e dinamico rispetto alla scorsa generazione. È previsto anche il riconoscimento automatico dell’acustica della stanza, in modo da ottimizzare il suono a seconda della posizione in cui si trova, ed è stata aggiunta la funzione per spegnere la sveglia con un tocco sulla parte alta di Echo.

Nei nuovi Echo è presente un modulo dedicato al riconoscimento della voce, chiamato AZ1 Neural Edge. Si tratta di un’aggiunta importante, perché questo chip permette di processare direttamente in locale, tramite algoritmi di machine learning, il suono ripreso dai microfoni, dunque i comandi vocali saranno riconosciuti in modo più veloce e preciso, migliorando l’interazione con Alexa. I nuovi dispositivi partono da un prezzo di 99.99 euro.

 

Echo Dot

Come anticipato precedentemente, anche la linea Echo Dot ha subito un rinnovamento totale del look, i Dot sono ora a forma di “palla” e presentano un’estetica praticamente identica: l’unica vera differenza sta nelle dimensioni e nella potenza dello speaker, che sono entrambe inferiori rispetto ad Echo standard. L’altoparlante di Echo Dot misura 41 mm per la precisione.

I nuovi Echo Dot hanno lo stesso hardware interno di Echo, incluso il nuovo modulo per il riconoscimento della voce. Sono però disponibili in diverse varianti: oltre al Dot base, in colorazione antracite o ceruleo, ci sono anche Echo Dot con orologio e due Kids Edition, che presentano dei simpatici motivi a forma di panda e di tigre impressi sul tessuto di copertura dello speaker. Questi partono da un prezzo di 59.99 euro.