blank

In questo 2020 abbiamo visto come il mondo delle automobili abbia affrontato l’arrivo prepotente di una terza incomoda di grosso spessore, stiamo parlando delle auto elettriche, le quali unendo una buona efficienza a ottime prestazioni hanno saputo conquistare molti automobilisti e quindi una bella fetta di mercato, mettendo quindi in crisi di scelta chiunque si appresti a comprare una nuova automobile.

Tutto ciò tra l’altro ha portato le varie case automobilistiche ad una vera e propria corsa a bandiere verdi verso queste vetture, in modo da progettare nuovi modelli e offrire così un listino competitivo e completo.

Ciò nonostante però, sua maestà il motore diesel mantiene ancora il primato di motore più acquistato e preferito dagli utenti, scopriamo insieme il perchè.

Perchè acquistare il diesel

I motivi che portano gli utenti medi ad acquistare un diesel al posto di altre vetture sono vari, ma fanno tutti capo ad un unico denominatore comune, quello economico, infatti le auto elettriche pur essendo convenienti, basandosi su una tecnologia molto recente, presentano dei costi abbastanza elevati, da quello di listino a quello di gestione/manutenzione.

Il motore diesel ovviamente è molto più collaudato, quindi ovviamente oltre che a rompersi di meno, presenta dei costi più bassi visto che appunto ha intorno a se un mondo molto più ampio dal punto di vista manutentivo.

A tutto ciò va aggiunto anche il fattore carburante, infatti la scarsa presenza di colonnine di ricarica sul territorio nazionale, obbliga a calcolare finemente gli spostamenti onde evitare di restare a terra, un fastidio certamente evitabile con il diesel.