LG K62 K52 K42 ufficiali

La nota azienda sud-coreana LG ha da poco aggiunto alla sua gamma di device LG K tre nuovi smartphone sempre appartenenti alla fascia medio-bassa del mercato e che saranno distribuiti per il mercato europeo dal mese di ottobre 2020. Stiamo parlando nello specifico dei nuovi LG K62, LG K52 e LG K42.

 

Ecco i tre nuovi smartphone entry-level di LG

Partiamo analizzando il nuovo LG K62. Si tratta di un dispositivo che vanta la presenza di un display forato con tecnologia IPS LCD e con una diagonale pari a 6.6 pollici in risoluzione fullHD+ e nel form factor di 20:9. Sul posteriore troviamo il modulo fotografico che è composto in particolare da quattro sensori fotografici rispettivamente da 48+5+2+2 megapixel, mentre il sensore biometrico è posto sul frame laterale. Al momento non è stato comunicato il nome del processore, ma sappiamo che si tratta di un SoC octa-core da 2.3 GHz con 4 GB di RAM e 128 GB di storage interno. Non mancano poi alcune chicche come la presenza di un tasto fisico per richiamare l’assistente di Google e la certificazione di resistenza militare MIL-STD-810G.

LG K52 riprende molte caratteristiche del fratello maggiore, compreso il design della parte frontale e della parte posteriore. Cambia leggermente il comparto fotografico. Nello specifico, la fotocamera anteriore per i selfie scende a 13 megapixel, mentre quella del fratello maggiore è pari a 28 megapixel. Cambia infine lo storage interno, dato che qui è da 64 GB, ma non cambia la RAM che è sempre da 4 GB.

Chiudiamo infine con LG K42. L’aspetto esteriore è nuovamente ripreso dai due precedenti modelli, ma troviamo ovviamente alcune rinunce. Scende infatti la risoluzione del display, che passa dal FullHD+ dei precedenti modelli ad HD+. Rinunce anche nel comparto fotografico, che include un sensore fotografico posteriore principale da 13 megapixel e una fotocamera per i selfie da 8 megapixel. Chiude la scheda tecnica anche il processore leggermente meno prestante rispetto a quello degli altri due, dato che è un octa-core da 2GHz.

Per quanto riguarda i prezzi, l’azienda dovrebbe dare maggiori informazioni nel corso dei prossimi giorni.