Iliad

Continuano ad esserci numeri molto positivi in casa Iliad. Il provider francese vede costantemente crescere la somma dei suoi abbonati, anche grazie all’ausilio della ricaricabile Giga 50.

Anche se il vero motore di Iliad sono proprio le promozioni a basso prezzo, va riconosciuto un altro merito all’operatore transalpino. La compagnia, infatti, nel corso di questi mesi ha ascoltato con costanza le opinioni del pubblico ed è riuscita anche a superare le critiche che le sono state mosse.

 

Iliad ed il roaming: per gli utenti ci sono più Giga per la navigazione internet

Uno dei capitolo più importanti da affrontare, in tal senso, per Iliad è stato quello sul roaming. All’inizio delle attività gli utenti hanno avuto molto da ridire su tale questione. Come tutti gli operatori europei, infatti, anche Iliad è chiamata ad offrire una quota di Giga internet gratis per la connessione nei paesi UE. Sino allo scorso anno, però, questa quota si attestava soltanto su 2 Giga.

Proprio dalle segnalazioni degli utenti è nato un primo intervento risolutore del gruppo. Dalla passata estate, infatti, il gruppo commerciale di Iliad ha spostato la quota roaming a 4 Giga per tutti gli abbonati che fanno riferimento alla ricaricabile Giga 50.

Il vero intervento risolutore per la questione roaming però lo si è avuto in questo 2020. Sempre il team dell’operatore francese ha deciso di cambiare in meglio anche le soglie per la promozione Giga 40. Con l’offerta da 6,99 euro i clienti potranno beneficiare di 4 Giga per la connessione nei paesi UE. La scelta di Iliad è stata quindi quella di equiparare le soglie di consumo per la Giga 40 Giga 50.