Sharp quattro smartphone 5G

Si torna a parlare della nota azienda giapponese Sharp. Nello specifico, nel corso delle ultime ore l’azienda ha annunciato ufficialmente ben quattro nuovi smartphone e due di questi sono inoltre dotati del supporto alle reti di quinta generazione. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

 

Sharp Zero 5G Basic: SoC Snapdragon 765G e display a 120Hz

Questo device si caratterizza per la presenza dell’ottimo processore di fascia medio-alta di casa Qualcomm, cioè il SoC Snapdragon 765G. Oltre a questo, sul fronte è presente un ampio display OLED con una diagonale da 6.4 pollici con risoluzione FullHD+, supporto HDR e refresh rate a 120Hz. Come tagli di memoria interna troviamo 6 o 8 GB di RAM e 64 oppure 128 GB di storage interno, mentre il comparto fotografico prevede una tripla fotocamera posteriore da 48+13+8 megapixel. Non manca inoltre la presenza della certificazione IP68 e il sistema operativo Android 10.

 

Sharp Sense 4: SoC Snapdragon 720G e display da 5.8 pollici

Questo smartphone è leggermente meno prestante rispetto al precedente. Come processore, infatti, questa volta abbiamo il SoC Snapdragon 720G con tagli di memoria da 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno. Il comparto fotografico anche in questo caso comprende una tripla fotocamera posteriore, ma i sensori fotografici sono da 12+12+8 megapixel. Il display dispone invece di una diagonale pari a 5.8 pollici sempre in risoluzione FullHD+.

 

Sharp Sense 4 Plus: display più grande con refresh rate a 120Hz

Si tratta della variante Plus del modello precedentemente descritto. Il processore rimane invariato (il SoC Snapdragon 720G) ma cambia questa volta il display. Lo schermo ha infatti una diagonale pari a 6.7 pollici ed è presente un refresh rate a 120Hz. Il modulo fotografico questa volta è composto da una quadrupla fotocamera posteriore con sensori fotografici da 48+5+2+2 megapixel.

 

Sharp Sense 5G: supporto al 5G e tripla fotocamera

Questo device è una sorta di versione con supporto al 5G del precedente Sharp Sense 4. A bordo di questo device troviamo infatti il nuovo processore di casa Qualcomm, ovvero il SoC Snapdragon 690, il quale supporta le reti di quinta generazione. Come tagli di memoria abbiamo sempre 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno, mentre sul posteriore abbiamo tre fotocamere da 12+12+8 megapixel.